Il veleno da 12.500.000 dollari. Almeno 3 milionari GTD. 2137 giocatori iscritti finora! (Ultimo aggiornamento 04/19 14:40 EST). Scopri come vincere il tuo posto per $0.

Professionisti ACR - Chris Moneymaker (nickname: MONEYMAKER)

Con un nome come Chris Moneymaker, non è una sorpresa che sia un giocatore incredibile di poker.

L'ex Team Pro di PokerStars ora indossa con orgoglio il distintivo di Americas Cardroom, rappresentando il sito che è orgoglioso del grande poker in America.

Con un nome come Chris Moneymaker, non è una sorpresa che sia un giocatore incredibile di poker.

L'ex Team Pro di PokerStars ora indossa con orgoglio il distintivo di Americas Cardroom, rappresentando il sito che è orgoglioso del grande poker in America.

Chris ne sa qualcosa di grande poker. Nel 2003 ha partecipato a un satellite di poker online su Stars, che è confluito in un satellite più grande. Prima che se ne accorgesse, Chris aveva un pacchetto per il Main Event WSOP da 10.000 dollari che includeva un posto nel torneo di poker più ricco del mondo.

Chris ne sa qualcosa di grande poker. Nel 2003 ha partecipato a un satellite di poker online su Stars, che è confluito in un satellite più grande. Prima che se ne accorgesse, Chris aveva un pacchetto per il Main Event WSOP da 10.000 dollari che includeva un posto nel torneo di poker più ricco del mondo.

Il resto, come si suol dire, è storia. Chris ha vinto quel torneo dal vivo, incassando 2,5 milioni di dollari in premi e assicurandosi un posto nella storia.

Il resto, come si suol dire, è storia. Chris ha vinto quel torneo dal vivo, incassando 2,5 milioni di dollari in premi e assicurandosi un posto nella storia.

Senza Chris Moneymaker, Americas Cardroom potrebbe non esistere. Con la vittoria alle World Series of Poker del 2003, Chris ha dato il via alla rivoluzione del poker online, innescando un boom che avrebbe portato il settore a nuove vette e contribuito a creare la poker room che Americas Cardroom è oggi.

Senza Chris Moneymaker, Americas Cardroom potrebbe non esistere. Con la vittoria alle World Series of Poker del 2003, Chris ha dato il via alla rivoluzione del poker online, innescando un boom che avrebbe portato il settore a nuove vette e contribuito a creare la poker room che Americas Cardroom è oggi.

Altri successi degni di nota sono il 2° posto nel WPT Bay 101 Shooting Stars $5.500 Main Event per $200.000, il 6° posto nell'evento WCOOP $10.300 No Limit Hold'em per $139.635 e il 2° posto nel National Heads-Up Poker Championship per $300.000.

Altri successi degni di nota sono il 2° posto nel WPT Bay 101 Shooting Stars $5.500 Main Event per $200.000, il 6° posto nell'evento WCOOP $10.300 No Limit Hold'em per $139.635 e il 2° posto nel National Heads-Up Poker Championship per $300.000.

PROGRAMMA DI AFFILIAZIONE